Samoa Divani: le nostre opinioni da rivenditori

Chi meglio di un rivenditore può raccontare impressioni e opinioni su prodotti di arredo come quelli realizzati da Samoa Divani? Se abbiamo scelto un’azienda così all’avanguardia come Samoa Divani è perché la nostra opinioni nei confronti di questo marchio italiano non ha fatto altro che migliorare nel corso degli anni. In termini di qualità e stile non ci sono davvero paragoni: tanto per cominciare i divani, i letti e gli imbottiti di Samoa Divani vengono fabbricati dalla stessa azienda all’interno dell’attuale stabilimento di Colle Umberto, in provincia di Treviso. A differenza di altri brand, di conseguenza, Samoa Divani non è rivenditore ma produttore diretto, il che significa maggiore affidabilità e controllo sulla filiera.

In seconda battuta, la nostra opinione quando parliamo di Samoa Divani è di avere a che fare con una delle rare aziende che ancora credono nel valore del prodotto. A fronte di prezzi competitivi, troviamo dettagli che fanno una differenza enorme in termini di praticità, durata e comfort. Tra i tanti segnaliamo a titolo di esempio la possibilità di sfoderare il tessuto esterno nei divani e nelle poltrone, in modo da consentire un lavaggio e una pulizia impeccabili. Oppure l’utilizzo esclusivo di gomme espanse e piume d’oca come imbottitura, per cui nel caso dell’espanso, in virtù della densità elevata, si ha la garanzia di un prodotto che indeformabile anche a distanza di anni.

50 modelli oltre 1.600 tipologie di rivestimenti

Uno dei maggiori pregi dell’offerta di Samoa Divani, secondo la nostra opinione, è l’assortimento pressoché infinito di combinazioni disponibili.  Da un lato abbiamo una cinquantina di modelli personalizzabili nei colori, nelle forme e nelle cuciture, dall’altro possiamo contare sulla bellezza di 1.600 tipologie di rivestimenti per ciascun divano. Questo assicura una varietà di proposte talmente ampia da rendere ogni pezzo un pezzo (quasi) unico. La caratterizzazione del prodotto è da sempre uno degli obiettivi principali di Samoa Divani, che si impegna per diversificare in tutto e per tutto il catalogo, al contrario di quello che fanno altre aziende orientate sull’abbattimento dei costi e, di conseguenza, sulla standardizzazione dell’offerta. Se quello che cercate è il Made in Italy autentico, Samoa Divani non vi deluderà, e questa, bisogna dirlo, più che un’opinione è una certezza.

 

5 imperdibili complementi d’arredo firmati Seletti

Tra le aziende più fantasiose dal punto di vista dei complementi d’arredo troviamo senza dubbio Seletti, brand internazionale piuttosto giovane (la sua fondazione risale al 1964) che negli ultimi anni si è distinto per creazioni estremamente innovative. In ufficio, in casa o all’interno di spazi commerciali, i complementi d’arredo Seletti rappresentano una soluzione originale, fuori dai soliti schemi, con richiami colti alla tradizione del design europeo e americano più sofisticato. In questo articolo abbiamo selezionato per voi i 5 complementi d’arredo must to have, oggetti imperdibili che potrete acquistare in pronta consegna o su ordinazione nello showroom Il Mondo del Mobile in Viale Palmiro Togliatti a Roma. Cominciamo!

1. I mobili Seletti della serie EXPORT COMO’

export comò seletti

Dei classici mobili d’epoca della nonna ne avete le scatole piene? Allora è arrivato il momento di cambiare registro e passare ai mobili Seletti della serie Export Comò, complementi d’arredo che ricordano in tutto e per tutto le casse di imballaggio utilizzate per l’import-export di prodotti. Armadi, comodini, cassettiere e tanto altro per arredare la casa o il negozio senza essere banali. Lasciati sorprendere!

 

2. HARAKIRI: l’apendiabiti pratico e di design

harakiri seletti

Spesso e volentieri un buon design non è sinonimo di praticità. Nel caso dell’appendiabiti Harakiri è vero il contrario: da una parte abbiamo un design convincente che richiama il concetto dell’immolazione implicito nel nome, dall’altra possiamo contare sulla presenza di innumerevoli sostegni per giacche, sciarpe, cappelli e abiti in generale. Un complemento d’arredo a dir poco spettacolare!

3. LETTERS, parole o singole lettere di luce

letters-seletti

Desideri arredare una parete vuota con qualcosa di sfizioso? Tra le tante opzioni ti consigliamo Letters, un intero alfabeto da acquistare come singole lettere per comporre sigle, acronimi, iniziali o parole complete. Immagina cosa vorrebbe dire accendere la sera una parola come Felicità o Buonanotte: sarebbe un gran bel modo per salutare la giornata e fare contenti i più piccoli. Scrivici senza impegno per avere maggiori informazioni o passa in negozio!

4. MONKEY LAMP, le mitiche lampade a forma di scimmia

monkey lamp seletti

Ora che il Natale è vicino ci si guarda intorno e si cercano idee regalo particolari. Nell’ambito dei complementi d’arredo, più particolare delle lampade a forma di scimmia firmate Seletti non sappiamo cosa potrebbe esserci! In piedi, sedute o mentre si arrampicano, le mitiche Monkey Lamp sono disponibili in varie colorazioni e formati. Un pezzo di altissimo design ideato da MArcantonio RAimondi MAlerba che lascerà a bocca aperta anche gli appassionati di arte moderna.

5. La collezione di piatti e posate COSMIC DINER BY DIESEL

cosmic diner diesel seletti

Non solo complementi d’arredo, ma anche collezioni di piatti e posate. Proprio così, chi si è stancato del solito servizio di posateria scoprirà nella serie Cosmic Diner un’alternativa davvero spassosa, realizzata ispirandosi alla galassia e alle missioni spaziali. Piatti che rappresentano pianeti lontani, bicchieri simili a meteore e deliziose figure di astronauti che passeggiano per la tavola… una chicca per pranzi e cene unici nel loro genere!